Qualche cenno sull'argomento:

Massa Marittima

Massa Marittima, perla medievale assolutamente degna di visita, dista circa 40 km da Castiglione della Pescaia, ed è facilmente raggiungibile in poco più di mezz’ora.
La storia di questa città è strettamente collegata alle miniere d’argento e d’oro che l’hanno resa famosa. Tra il XIII e il XVI secolo, Massa Marittima vive il suo massimo splendore e proprio in questi anni trova il suo prestigio artistico e monumentale. La cattedrale di San Cerbone, realizzata tra XI e XII secolo, domina piazza Garibaldi ed è l’edificio emblematico della città. Il palazzo del Podestà, situato sulla splendida piazza a lato della Cattedrale, oggi sede del museo archeologico, fu eretto nel 1225. La palazzina dei Conti Biserno, il Palazzo comunale e il palazzo delle Logge, sono altri splendidi edifici che incorniciano la suggestiva piazza Garibaldi. Piazzale Mazzini, a pochi metri da piazza Garibaldi, è sede del palazzo delle fonti che cingono il famoso affresco dell’abbondanza. Salendo verso la Città Nuova si incontrano gli edifici risalenti al XIII secolo: il complesso di San Pietro all’Orto, con il chiostro di Sant’Agostino, la Fortezza Senese che domina la città dall’alto e la Torre del Candeliere, distrutta anticamente dai senesi e successivamente ricostruita leggermente più bassa con l’aggiunta, postuma di un decennio, del famoso orologio. Il bellissimo paesaggio e il parco archeologico del Lago dell’Accesa, dove si trovano insediamenti etruschi del IX secolo a.C., fanno da cornice alla splendida città di Massa Marittima.

Informazioni Turistiche:
Via Todini, 5
58024 Massa Marittima (GR)
Tel. +39 0566 906554